about me

FRANCESCO PISCOPO_architetto

Francesco Piscopo, architetto ed interior designer, nasce a Bitonto (BA) il 03/06/1985 e, dopo aver conseguito nel 2004 la Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Bitonto con il massimo dei voti, nel febbraio 2010 si laurea in Architettura presso il Politecnico di Bari discutendo una tesi in Progettazione architettonica ed urbana dal titolo “il FORO ITALICO di Roma, un luogo tra monumento ed organismo urbano: riqualificazione architettonica, urbana e paesistica”.
Abilitato alla professione nell’ottobre 2010 dopo aver brillantemente superato l’Esame di Stato, è regolarmente iscritto all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (O.A.P.P.C.) della provincia di Bari con matricola n. 3028. Da un punto di vista formativo, frequenta con successo il corso di specializzazione “Certificatore di Sostenibilità Ambientale ed Energetica” organizzato dall’ARIAP (Associazione Regionale Ingegneri ed Architetti di Puglia). Inoltre, nel 2012, consegue il Master di II livello in “Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi”, tenutosi presso il Dipartimento di Architettura e Progetto della Facoltà di Architettura dell’Università “la Sapienza” di Roma ed organizzato in collaborazione dallo stesso ateneo e dalla CONI Servizi spa, discutendo una tesi finale riguardante il completamento e la riqualificazione architettonica e paesaggistica dell’area della Piscina comunale e del Centro sportivo “N.Rossiello” in Bitonto (BA).


Determinato ed appassionato di architettura e design, collabora con alcuni studi professionali del territorio approfondendo le tematiche della progettazione architettonico-urbana e dell’interior design, che lo han da sempre affascinato, oltre che l’approccio professionale alla fase operativa di cantierizzazione di un progetto.
La partecipazione ad alcuni concorsi di progettazione nazionali ed internazionali, affiancandosi ad alcuni colleghi con i quali forma da tempo un team di progettazione collaborativa affiatato e produttivo, è anche l’occasione per poter applicare principi compositivi originali e sempre al passo con i tempi, cercando di coniugare e far collaborare in un tutt’uno armonico la qualità funzionale ed architettonica di un progetto, mantenendo però un occhio sempre vigile sulla qualità grafica ed estetica.

Dal 2013 Francesco Piscopo svolge attività professionale indipendente rivolgendo il suo interesse in campo architettonico e di design, in particolar modo su temi di interior design, occupandosi inoltre di progettazione architettonica, progettazione di spazi urbani, sportivi e ricreativi, ristrutturazioni ed allestimenti residenziali e commerciali, progettazioni d’arredo e di elementi di design d’interni.